(estetica) n.0

giugno 7, 2011

Non c’è nessun mistero
sulla mia taglia di reggiseno
o sul mio numero di telefono.
Io non concedo nulla
alle aspettative
ma, certo, posso sempre essere fraintesa.
L’amore mi ha corrosa
rispondo a ogni domanda, non temo
non temete.

Nessun mistero aleggia
su mio giorno di nascita
sul nome del mio amore
o sull’Ordine al quale ho fatto voto
rispondo a ogni domanda
sulle malattie veneree
sui miei capelli tinti.

E poi, non ho tanto da dare
ma niente da difendere
però
aspetto di vedere
chi farà luce sul mistero autentico

del mio bagliore accecante
la mia bellezza insopportabile
questa faccia deformata da un incidente.

(pornography) n.0

giugno 5, 2011

Vestirò di rosa, non è che non
lo ammetto
e poi sarà passato. Torno
ad aspettarti al varco
delle lacerazioni, e
dei crescendo
di isteria e di orrore
potrei non dirti nulla

quando tornerai
-e io me ne sarò andata-
penso, al mattino
quando il mio
corpo intero ribolle
lava di insetti
e acidi gastrici.

Come Betty, vorrei cavarmi gli occhi.

Sputo
e ci vedo la mia morte, e a volte
la tua.
Che oscenità è questa,
è questo l’amore?
Gli oggetti che mi sfuggono di mano
spezzandosi e la nausea
e il sudore
il sonno sconvolto della mia ragione.

 

……………………

giugno 3, 2011

QUESTA NON E’ L’USCITA.