(Ennet House) n.4

aprile 7, 2012

So con certezza che ci sono persone nel mondo che non fumano, non bevono e non seguono il calcio, eppure non si ammazzano.

Tra virgolette, in corsivo: quella cosa che dice (o cita) Yates (o qualcun altro) sulla capacità dell’uomo di suddividere il tempo in segmenti, sul fatto che questa capacità sia una fonte quasi inesauribile di consolazione.

Un piccolo sondaggio (mi ripeto): ma secondo voi quelli che rifiutano ostinatamente la grazia degli stati mentali alterati, la manipolazione chimica delle endorfine e le occasioni di esultanza eteroindotta, come fanno?

Annunci

27 Risposte to “(Ennet House) n.4”

  1. vivvyx Says:

    Non riesco ad immaginare nemmeno la realtà non alterata…penso che non esistano.

  2. vivvyx Says:

    “quelli che rifiutano ostinatamente la grazia degli stati mentali alterati, la manipolazione chimica delle endorfine e le occasioni di esultanza eteroindotta..”
    sono degli ipocriti.

    • vivvyx Says:

      mi sembra così ovvio


    • Oddio. Una volta tanto non volevo esprimere un giudizio morale. Posso chiederti dove sta l’ipocrisia? Io ci vedo solo un sacco di coraggio inutile.

      • vivvyx Says:

        l’ipocrisia è un mio giudizio. Nel senso che non si è coscienti del fatto che si pratichino percorsi, azioni, parole , opere etcetc..che alterano lo stato di coscienza. Come mangiare i salamini wuber piccanti dal frigo…
        forse nn mi spiego…ma penso sia una normalità come la respirazione involontaria

        chi dice no io nn mi altero non sa che invece non è cosa possibile significherebbe dire: -io nn sono umano-

      • vivvyx Says:

        in cosa risiede codesto coraggio? io nn lo vedo…ad esempio nn vedo coraggio nella castità scelta, o nel vegano, o nel puro, ma vedo una forma di stato mentale alterato praticato e spacciato per condotta sana…
        in questo vedo l’ipocrisia

      • vivvyx Says:

        ecco spiegatomi sono
        ho una forma di logorrea non contagiosa.


  3. Capisco cosa vuoi dire. Per me affrontare il mondo senza un robusto armamentario di dipendenze è un fatto di coraggio.

    Ma faccio fatica a portare avanti questo discorso. Generalmente tendo ad essere piuttosto letterale quando parlo e scrivo. E tu stai facendo un po’ di confusione, secondo me.

    “nn vedo coraggio nella castità scelta, o nel vegano, o nel puro,”

    Nemmeno io, mi stai dando ragione. Ma scegliere di non fumare non è precisamente come scegliere di non scopare o di non mangiare carne, ne converrai.

    Mi sto annoiando. Partendo dal presupposto che io i palliativi li conosco e li uso tutti [cibo-musica-film-libri] continuo a non capire come possa la gente vivere senza fumare. Giuro, è letterale.

    • vivvyx Says:

      Come la gente non possa fumare…letteralmente, è una questione sperimentale. E l’esperimento io nn lo posso fare perché non potrò mai smettere di fumare (e nn sono compulsivo..e nemmeno per uso palliativo…ma solo uso il fumare come un alimento da ingerire dopo le 18.30 circa..)
      e
      di mangiare non posso smettere.

      Pertanto mi sembra impossibile cercare di spiegarsi come faccia la gente a non fumare

      Provate a postare l’interrogativo sulla bacheca della Sfinge di Giza.

      io nn posso suggerirvela in quanto nn è fra le mie amiche…
      provate a corteggiarla hehe

  4. giacominolosi Says:

    mangiano cioccolata 85%.


  5. Non so come facciano loro, io mi farei volentieri 🙂

  6. kleingott Says:

    cazzo, sono anni che me lo chiedo. come diavolo fanno? se scopri qualcosa fammi sapere 😉

    (ciao, era un pezzo che non ti facevo visita, che io sia dannato)

    comunque trovo che il discorso si riduca a questo: è possibile vivere senza passioni? possiamo individuarne di belle e di brutte, di sane e malate, di serie A e di serie B, ma tutte passioni sono. vallo a sapere poi come e perché contino, per la vita di ciascuno. ma che contino, lo trovo semplicemente insindacabile.

  7. kleingott Says:

    oddio non mi starai dicendo che eri davvero tu quella sul tram dalle parti di psicologia a san lorenzo? in tal caso ti ho vista sì, ma l’istinto del “nah non è lei, evitiamo figure di merda” come di consueto ha prevalso.
    in ogni caso dopo essermi fatto un giretto qua sopra volevo porre io un quesito a te: quelli che non vengono tutti i giorni a leggersi e rileggersi questo blog (tipo io negli ultimi mesi) COME FANNO? sei meglio della sambuca, sa’ 😉

  8. kleingott Says:

    yes we can pupa, non hai che da proporre un luogo e una data, che come organizzatore sai che sono un po’ disorganizzato


    • Allora. Io fino a giovedì tenderei ad essere un po’ scannata con i tempi, ma non escludo che una sera abbia voglia di dimenticare. In generale, preferirei il dopocena sui gradini o in un bar malfamato, ma mi va bene anche un aperitivo sui gradini, o in un bar malfamato. Se invece volevi andare a prendere un cocktail analcolico in centro devi aspettare, che ho i vestiti buoni in tintoria e i tacchi dal calzolaio. Comunque, ho un Dio in rubrica che dovresti essere tu.

  9. kleingott Says:

    a-ah! ‘sta settimana sarei mezzo scannato pure io causa anacronistica parentesi studio, ma pur di non darla vinta al triste destino accademico sarei disposto a andarmi a vedere le partite del pisticci. Comunque, io ho un Joelle in rubrica che potrebbe anche essere il mio pakistano di fiducia all’angolo della circonvallazione (che tuttavia mi auguro si limiti al Joel senza il le finale, anche se certe sue toccatine fuoriposto lasciano spesso spazio a qualsivoglia interpretazione [fatto vero, oibò]).


    • Io mi sa che l’ho vista una partita del pisticci.

      Il rischio di confusione con questi nomi artistici c’è sempre. Ma al massimo se mi risponde dio, gli chiedo di apparirti in sogno e darti un appuntamento da parte mia. Però tu vedi di credergli. Questo in riferimento al fatto che ti sono apparsa sul 19 e non mi hai creduta vera. E la storia di Joel voglio sentirla. Decisamente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: