(dettagli tecnici) n.3

settembre 14, 2012

Io il venerdì sera mi guardo Voyager.

Annunci

(radioshow) n.21

settembre 3, 2012

International small arm traffic blues.

(amen)

(pornografia) n.5

settembre 2, 2012

Sazia d’aria e più assetata
della terra, più stupida del fuoco
c’è da chiedersi cosa ne è delle ragazze
in un mese senza vento, cosa farà
il silenzio dell’estate
all’accordatura di una chitarra

che amo e non ho mai imparato a suonare
-e come gli oggetti d’amore
in fondo, è importante
averla, non toccarla-

c’è da sorridere, in casa
c’è una vipera da uccidere
ci sono le gare da guardare.

E ogni tanto, non tanto
spesso, qualcuno di passaggio
chiede di che consista
la mia sopravvivenza
e a volte, non proprio
sempre, sbarro i denti
sui denti dei miei mostri.

Non conta proprio niente che io pianga
come ho pianto sempre
per un dente saltato o un orgasmo
mai saputo oppure
un disastro domestico, non conta

che sia ancora così stanca.

Un giorno ho chiuso la bocca, ho smesso
di supplicare, e su tutto quello per cui dovrei pregare
ho provato a tacere.