(il tempo ci sfugge) n.5

ottobre 13, 2013

La verità è che non ci sarà modo
di sbagliare ancora nello stesso modo.
La verità è che non saremo più
l’attacco elettrico di Where is my mind
né il lampo
l’esplosione che sbianca il mondo,
gli occhi spalancati del mio primo orgasmo.

E le cose per le quali la gente scrive poesie e romanzi
le dimenticheremo, anche quelle,
proprio come quelle
che già non ricordo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: