novembre 28, 2014

«Probabilmente non mi importa tanto di essere capita».
«Come?»
«Probabilmente io non voglio nemmeno essere capita».
«Lei non vuole essere capita?»
«Probabilmente no».
«E secondo lei, ragionandoci, la cosa normale è desiderare di essere capiti o non desiderare di essere capiti?»
«Voler essere capiti».
«Sì».
«Però non voglio nemmeno mentire».

Annunci

9 Risposte to “”


  1. E mi pare coerente e giusto!

  2. ysingrinus Says:

    Dovrei scrivere che non ho capito…

  3. Simon James Terzo Says:

    Mi ricorda tanto un dialogo avuto ai tempi dell’istituto d’arte con lo psicologo della scuola.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: